Benvenuta a Melbourne!

20161120_104826

Finalmente, nella mia prima domenica, vado a vedere Melbourne centrale, la city. E’ una giornata dal caldo intenso, ci saranno forse 30°.
Ad accogliermi c’è l’immane stazione di Flinders Street da cui esco  già a bocca aperta.

La city non si può descrivere… E’ un insieme di grattacieli dallo stile vago affiancati a strutture d’epoca di 1-2 piani. E’ composta da una maglia regolare con strade parallele e perpendicolari tra loro quindi è molto semplice orientarsi, e lo dice una che non sa ritrovarsi nemmeno i pollici delle mani XD
I tram sono quelli originali degli anni ’50 dallo stile vintage che sa di Inghilterra.

La città si tra preparando al Natale, ci sono alberi, decorazioni, manifesti… ma sarà il caldo, sarà l’emozione di trovarmi in Australia, io non mi sento per niente in clima natalizio e forse è meglio, mi aiuterà ad alleviare la nostalgia di quei giorni lontana dalla mia famiglia.

Che poi diciamolo… quanto fanno ridere gli abeti e le calze appese con questo clima estivo?

Ad ogni angolo mi meraviglio di qualcosa: aiuole e fiori mai visti, architetture decadentemente eclettiche, artisti di strada, grandi vetrine, auto di lusso… sarà forse la luce del sole forte, il cielo blu con sprazzi di nuvole in lontananza… ma mi piace tutto ciò che vedo, soprattutto l’architettura tradizionale.

Ed infine conosco il fiume Yarra che attraversa la città. Scendiamo sul lungofiume e ci sediamo nel parco. Lo skyline, con le punte dei grattacieli, si riflette nell’acqua ed è uno spettacolo.

20161120_143243

Camminiamo per circa 18 km nell’arco della giornata, passiamo per molti ponti e parchi. Passiamo dal vedere strutture futuristiche tipo il Melbourne Exibition Centre a casette unifamiliari basse con ghirigori e decorazioni barocche. Non sapevo che tutti quei luoghi sarebbero diventati i miei punti di riferimento una volta trasferitami proprio lì vicino.

Che strana Melbourne, non mi aspettavo di trovare questo stile fiabescamente decadente che si sente più forte soprattutto nelle zone limitrofe alla city come per esempio a Carlton.

Ed eccoci qui, carichi e pronti ad affrontare tutto ciò che l’Australia ci vorrà regalare. L’indomani avremmo iniziato a cercare una casa in centro così da rendere la nostra avventura ufficialmente iniziata.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s