Cronache di un viaggio lungo 25 ore

20161116_082902

Ed eccomi qui, nel mio 13° giorno in Australia trovo un attimo per poter  raccontare le prime impressioni dall’altra parte del mondo.

Innanzitutto, ho ancora difficoltà ad orientarmi con il tempo, non porto il conto dei giorni e durante la giornata mi chiedo spesso che ore siano…
Per arrivare qui ho impiegato 25 ore, sono partita per Fiumicino il 15 novembre alle 10 di mattina, giornata in famiglia per Roma e alle 21 si decollava verso un nuovo mondo. E da lì sono stata travolta e sballottata dai diversi fusi orari. Arrivare a Dubai alle 5 di mattina (che in realtà erano le 2 di notte in Italia), ripartire alle 10 di mattina (ora di Dubai) e trascorrere in cielo una giornata cortissima, iniziata con un tiepido sole mattutino che poi è diventato un’alba accecante e dopo poche ore buio pesto…
Ma che ore sono?
Penso che il cellulare fosse in tilt, segnava orari diversi e disparati, per avere una concezione di tempo potevo leggere solo sullo schermo le ore che mancavano all’atterraggio.

L’aeroporto di Dubai è INFINITO! A tratti assomigliava ad un centro commerciale con negozi di alta moda, market, ristoranti e fast food. Per raggiungere il mio gate ho dovuto prendere lo shuttle!

Il viaggio è stato davvero lunghissimo, ero entusiasta all’idea di prendere l’aereo, viaggiare con Emirates, rilassarmi sul sedile, guardare fuori dal finestrino, vedere film e riposarmi… ed invece… la seconda tratta Dubai-Melbourne non vedeva fine, 13 ore sono davvero tante da passare in aereo. Ma ovviamente fattibili considerando il fatto che il mio aereo, dopo Melbourne, avrebbe proseguito verso Auckland (Nuova Zelanda)!
Per allietare il viaggio ho visto film, dormito… fortunatamente vicino a me non c’era seduto nessuno così ho potuto mettermi comoda durante i riposini. Certo, non avere nessuno ha portato anche le sue conseguenze negative, 13 ore senza parlare sono ancora più noiose! XD
Nessuna idea è mai stata migliore nel decidere di portarmi uno strumento fantastico che ha reso il viaggio molto più piacevole e comodo! Sto parlando del cuscino a ciambella da viaggio! Ragazzi, non sapete quanto mi abbia potuto salvare la vita un oggetto del genere!
A sorpresa, la compagnia ci ha anche regalato un beauty con dentro un kit di sopravvivenza all’attraversata del mondo: mascherina per dormire, tappi per orecchie, calzini, dentifricio e spazzolino e salvietta umida. In pratica la situazione era questa:

Devo dire che a bordo si mangia discretamente, considerando che sono pasti pronti ed impacchettati in un “interessante” packaging (tutto aveva il suo relativo pacchetto, compreso sale, pepe, zucchero, mentine, posate…).

Ero emozionata ma senza preoccupazioni ed agitazioni, solo aspettando un evento che sapevo che stava per accadere. La terra era ormai vicina, la voce all’interfono annuncia che mancavano pochi minuti all’atterraggio.
Non mi sembrava vero.
La prima immagine che ho stampato nella mia mente dell’Australia è un cielo arancione tendente al fucsia, era l’alba che mi accoglieva, calda e rassicurante. Non è permesso avere il cellulare acceso mentre si atterra quindi non ho un’immagine fisica di quel momento, ma meglio così, la terrò custodita segretamente nei miei pensieri.

E così alle 6.30, ora locale, del 17 novembre 2016 Marilina mette piede per la prima volta in Australia.

Dopo aver recuperato il bagaglio, superato i controlli di routine, eccomi, ci sono, Australia, sono qui.

L’aria è calda, il sole è ormai alto e splende più di quanto ne sia abituata. Il cielo è di un celeste intenso, la città vive non tenendo conto che la mia vita sta cambiando. Ho fatto la prima foto del primo spicchio di Melbourne che ho assaggiato.

20161117_075211

Sono solo le 8 del mattino, in Italia sono le 22 del giorno prima, il mio corpo è settato per andare a dormire e invece l’avventura ha inizio.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s